17 agosto 2013

Bretagna terra di storia, vento e mare. Racconto per foto. Parte 1 - Morbihan

Castello di Josselin - Inizio del viaggio
Porto di Locmariaquer - Durante una cena di pesce
Carnac - Allineamenti megalitici
Penisola di Quiberon - Costa selvaggia
Galette Complète - Crêpe salata bretone di grano saraceno

9 commenti:

  1. Wow... Bellissime immagini... E Gnam! Per l'ultima! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Bretagna offre molto dal punto di vista paesaggistico, ma anche culinario. Chiedi pure conferma ad Evina.

      Elimina
    2. S'è mangiato come non ci fosse un domani. Non ho apprezzato solo due cose: un plum cake di pesce e asparagi e le cipolle al sidro fermentato +_+

      Elimina
    3. Era una terrina. Tipo quelle che hai preso in barattolo. E non era poi malaccio, anche se sapeva di poco.

      Elimina
    4. Una terrina mescolata ad altra roba farinosa e sciocca.
      Meglio le moules frites.

      Elimina
    5. Per natale ci si torna, prima della Tierra del Fuego. Ok?

      Elimina
  2. Nostalgia canaglia... ho fatto una bellissima vacanza in Bretagna un paio d'anni fa. Il cidre fermier da solo vale la macchina a noleggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fido sulla parola. Essendo astemio non ho approfittato.

      Elimina